Musica ok, ma il resto?


Firenze è una città splendida, con un’energia palpabile ed una voglia di fare, di divertirsi e relazionarsi  evidente.

Basta girare per teatri, locali, festival ed eventi vari per trovare un costante pienone dappertutto. Non c’e’ artista di rilievo che esibendosi con il proprio spettacolo o concerto che sia non trovi appassionati ed entusiasti.

Da poco è cambiata l’amministrazione ed il mondo della cultura e dell’intrattenimento è in fermento perchè si spera vengano aperti nuovi fronti di collaborazione effettiva tra operatori e comune e non vengano aiutati sempre i soliti noti, magari gia’ forti e ricchi, trascurando le nicchie e le potenzialità artistiche che hanno bisogno di un incoraggiamento per consolidarsi.

Purtroppo alcuni si soffermano e reclamano un cambiamento solo per la musica e per i gruppi pop-rock-punk che gravitano in città e che non trovano spazi adeguati per suonare.

Una visione piuttosto, giovanilistica, della cultura o anche solo dell’intrattenimento che una città come Firenze dovrebbe e potrebbe poter offrire, non solo ai suoi cittadini in particolare agli studenti, ma alla totalità di chi la vive e la frequenta. A qualunque titolo.

Sarebbe quindi auspicabile una crescita ed un’unione delle forze piuttosto che pretendere qualcosa solo per sè. Anche perchè, per fortuna, la realtà e lo spettacolo propongono molte molte alternative. Per intenderci la magia è solo una di queste.

Annunci

Tag: , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: