Il potere ed il piacere del rosso


Pochi sanno che in magia, nella mia particolare magia non sono io a scegliere quali  tarocchi usare, o quale pendolino o ancora quale  bacchetta o strumento mi conferirà i poteri da mago, nè come e quando sarà possibile esercitarli.

Sono questi elementi a cercarti e a sceglierti. Bisogna solo aspettare. Ed io ho aspettato.darus immagine blog

Il mio personale scettro magico è raffigurato dalla fascia rossa che indosso e porto al collo durante gli spettacoli. E’ stata lei a trovarmi.

La prima che ho indossato, l’originale mi arrivò al collo durante delle prove di uno spettacolo teatrale in cui impersonavo un fachiro alquanto particolare.

darus04Indossava dei pantaloni di ciniglia rosso porpora ed aveva anche una fascia dello stesso colore a disposizione che però non serviva in scena.

Fu amore a prima vista e non ci separammo più finchè una sera alla Corte dei Miracoli di Livorno, dopo il mio numero nello spettacolo di quella sera, non la trovai più.

La cosa buffa fu che la stessa sera, su quella stessa pedana si esibì anche Arturo Brachetti, il celeberrimo trasformista, amico della Corte, e per una sua trasformazione tirò fuori una fascia in tutto e per tutto uguale a quella che io avevo perduto.

Sapevo che non era la stessa perchè Brachetti non avrebbe improvvisato qualcosa con una sciarpa trovata in un luogo la sera stessa e quindi vi era solo una somiglianza che denotava però il potere ed il piacere di quell’elemento rosso che mi aveva stregato.

Feci buon viso a cattivo gioco negli anni successivi, utilizzando per i miei spettacoli, un’altra fascia rossa, che Luis, mia moglie, ebbe la bontà di regalarmi. E’ quella che si vede in quasi tutte le foto.

Bella anche se non potente come quella che mi aveva scelto.

Il 31 ottobre in occasione della performance di micromagia all’hotel da Vinci, ho avuto il piacere di ritornare in possesso dell’originale fascia magica, o meglio di una sciarpa realizzata con lo stesso  tessuto essendo stata realizzata dai pantaloni di cui sopra.

La magia è accaduta. Sono ora in possesso di tutti i miei poteri. Aspetto qualche giorno e li potrò usare a Firenze.

PRIMA DI ANDARTENE DAI UN’OCCHIATA

ALL’HOME PAGE DI QUESTO BLOG

😀    Darus----Enginsoft-17

Annunci

Tag: , , , , , , , ,

5 Risposte to “Il potere ed il piacere del rosso”

  1. Manuel Says:

    Interessante e curioso ! Ciao.

  2. luis Says:

    Era piu’ bella quella che ti avevo regalato io.
    tua moglie
    🙂

  3. Rosso di sera… « Mago Darus Magicblog Says:

    […] Come scrissi tempo fa, io esprimo la mia magia attraverso una sciarpa rossa. […]

  4. Ospite di una diabolica tv lombarda :-) « Mago Darus Magicblog Says:

    […] ad intervenire (convention aziendali, feste private), di reazioni del pubblico, della preparazione, dei riti e dello studio che stanno dietro a ciò che appare agli […]

  5. il Cavallino magico della Ferrari « Mago Darus Magicblog Says:

    […] effetti la mia apparizione ad inizio cena,  in abito scuro con sciarpa rossa,  ha destato curiosità ma anche un certo distacco poichè, come normale, tutti erano immersi nel […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: