Posts Tagged ‘spettacoli con referenze’

Non tutti i Bob Fosse riescono come Michael Jackson

1 settembre, 2015

Quante volte ho sentito la frase: “tra l’originale ed una copia, opto per l’originale”.

In linea di principio tutti d’accordo vero? Vero.

Nella pratica poi le cose talvolta cambiano ed infatti c’è chi fa fortune facendo vendere prodotti contraffatti agli angoli delle strade (sfruttando chi li vende direttamente ma questo è altro tema…) ed evidentemente chi questi prodotti per strada li compra.

Da paesi come la Cina ci arriva voce o prova di copie illegali di tutto, dalle Ferrari ai marchi e agli sportelli di famose banche commerciali. E’ evidente quindi come qualcuno trovi legittimo rivolgersi al mercato delle copie e delle imitazioni piuttosto che a quello degli originali. Spesso la variabile è il prezzo e solo quello.

La qualità magari è consapevolmente inferiore ma ciò non influisce sulla scelta finale. E spesso non si sa a cosa si va incontro (materiale scadente se non tossico, assemblaggi approssimativi, carenza di dettagli, danni diretti o indiretti a chi usa tali prodotti ecc)

E questo accade anche quando si parla di servizi di alto livello. Prendiamo il caso degli spettacoli per eventi. Quando nella scelta ci si basa esclusivamente sul prezzo e non ci si rende conto che la qualità può essere molto diversa in termini di resa e riscontro da parte di chi ne godrà effettivamente. Ecco perché si può incorrere in artisti ed ARTISTI, in spettacolini o SPETTACOLI ottenendo piccoli risultati o OVAZIONI.

Quindi? Quindi occhio. Valutate tutto: il prezzo, l’originalità, il portfolio clienti, le recensioni e le referenze e poi cercate il meglio.

Poi la vita è fatta di sorprese e contraddizioni:

nel video in cima all’articolo, Bob Fosse, il famoso ballerino e coreografo di Broadway, pensò e coreografò alcuni passi di danza in un film, Michael Jackson, anni dopo, li fece suoi rendendoli famosi nel mondo.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: