Posts Tagged ‘spettacolo milano’

Passaparola segreto a Milano

23 aprile, 2010

Stasera un amico, in quel di Milano, presenta il suo nuovo spettacolo di magia e a lui dedico questo post (forse un pò criptico per i non addetti ai lavori) ma che scrivo divertito e curioso.

Il progetto è stato giustamente tenuto segretissimo soprattutto ai prestigiatori, nota categoria di clonatori e riproduttori di cose altrui senza permesso, e che ha visto il suo creatore prendere per questo, tutte le cautele del caso.

Tra queste riuscire a tener fuori dalla sala dello spettacolo tutti i maghi facendo un passaparola segreto per la prenotazione dei biglietti che ha reso l’evento ancor più intrigante.

Questa scelta, opposta alla mia di qualche tempo fa al Teatro Alba di Roma l’ho trovata inizialmente molto radicale, ma a ben vedere credo si riveli essere quella giusta. Perchè fornire ad eventuali concorrenti lo spunto per vederti, copiarti, criticarti, invidiarti e magari rovinarti la festa? ( So quel che dico).

Lo spettacolo lo ha preparato dopo mesi (anni?) di formazione, presumo con l’aiuto di noti consulenti d’oltreoceano (ma underground) che devono essere quelli che hanno suggerito il modus operandi (SH-H-H–! It’s a Secret!) e a quel che so, presenterà diverse novità di impostazione, di linguaggio, di finalità, tale da rendere la performance originale, almeno nel panorama italiano ma forse anche oltre.

Non so altro, perchè  pur in amicizia, il progetto è rimasto segreto anche per me, ma so che il prestigiatore milanese di cui sopra è uno che fa le cose per bene, lavorando con costanza e passione e credo che i suoi spettatori si divertiranno.

Da questa pagina, gli faccio il mio in bocca al lupo e mi auguro abbia il riscontro che merita.

Dal canto mio spero di poter portare a breve e nuovamente il mio spettacolo  a Milano avendo così occasione di incontrarlo e potermi far raccontare a voce come è andata.

Detto ciò e visto l’argomento, direi che ci si possa rilassare con una canzone a tema.

PRIMA DI ANDARTENE DAI UN’OCCHIATA

ALL’HOME PAGE DI QUESTO BLOG

Estate spettacolare

19 aprile, 2010

Sono lieto che l’arrivo dell’estate ma anche la fine della primavera stia inducendo organizzatori di eventi, manager aziendali, gestori di teatri e privati cittadini a guardarsi in giro e a prenotare per tempo, il prestigiatore  e l’intrattenimento desiderato e ancor più contento che questa scelta stia cadendo così spesso su “Amabil-Mente”.

Vedo davanti un periodo scoppiettante e spero di poter assecondare tutte le richieste che stanno arrivando (purtroppo alcune si sovrappongono) ma come noto chi prima arriva meglio alloggia.

Per prenotare uno spettacolo, da Milano a Verona, da Torino a Roma, passando per Firenze fino a Napoli e Palermo: info@darus.it .

Buon lavoro.

PRIMA DI ANDARTENE DAI UN’OCCHIATA

ALL’HOME PAGE DI QUESTO BLOG

Referenza spettacolo aziendale Milano

11 settembre, 2009

Continuo con la pubblicazione delle referenze che nel corso del tempo ho raccolto dai miei clienti. Di seguito una recensione aziendale di qualche mese fa, per un intrattenimento in provincia di Milano:

 

“Gentilissimi,
Dichiaro che il Mentalista Darus è stato protagonista della performance di micromagia ai tavoli (close up) in lingua inglese, tenutasi durante la serata sociale del 26 Aprile 2009 presso il Ristorante Fossati di Triuggio, in occasione del 17th EARCR International Meeting (Triuggio, 23-27 Aprile 2009).

Protagonista di uno spettacolo di alta qualità, molto gradito dagli ospiti, soddisfacendo di gran lunga i requisiti contrattuali.”

Valentina Giordano
Congress Division
MZ Congressi srl

PRIMA DI ANDARTENE DAI UN’OCCHIATA

ALL’HOME PAGE DI QUESTO BLOG

Spettacolo al Piccolo Teatro Studio di Milano

15 ottobre, 2008

Bitter/Dene/Voss di Thomas Bernhard a Milano fino al 19 ottobre.

Lo consiglio vivamente a tutti quelli che sono a Milano, ci passano, ci vivono o ci devono andare.

Lo spettacolo pur se lungo, regge magnificamente il tempo, gli attori ( Massimo Popolizio, Maria Paiato, Manuela Mandracchia) e il regista (Piero Maccarinelli) fanno un ottimo lavoro.

Mi sono molto divertito.

Il testo è arguto, la rappresentazione mai scontata e la resa brillante.

Consigliato!!!

ps optate per le poltrone in platea pur se più care perchè la galleria offre solo delle sedie girevoli un pò scomoducce dopo due ore.

Feste e cabaret, cachet e informazioni

28 agosto, 2008

Per prenotazioni ed informazioni sugli spettacoli: spettacoli@darus.it, cell. 349 6943662.

Mi sono imbattuto in questi giorni in due richieste di informazioni particolari una delle quali mi ricordava una scena di un film di Totò:

– qualcuno mi ha scritto per avere disponibilità ad effettuare un mio spettacolo in una festa privata a Roma, mi si chiedeva cosa facevo, per quanto tempo, in che termini e con quale cachet.

Approfondendo ho scoperto che chi mi aveva scritto, in realtà, era uno pseudo mago che cercava di carpire informazioni su colleghi o, da lui, presunti tali.

In pratica questo tipo, propone intrattenimento per feste private a Roma e non avrebbe disdegnato sapere cosa un altro mago prestigiatore propone per gli eventi per i quali viene ingaggiato e con quale approccio.

La sua tecnica investigativa però è stata alquanto maldestra: ha inoltrato la sua richiesta anche a colleghi con cui sono in costante contatto e con cui mi confronto giornalmente, poi è stato molto vago sulle date…infine cercando il suo nome su Google appare chiaro che il tizio si occupa di intrattenimento, non di qualità ma sempre intrattenimento.

Gli ho quindi mandato un’email in cui gli consigliavo di rivolgersi ad un mago trasformista e a telefonare ad un numero di cellulare (che poi era il suo). Ovviamente non l’ho più sentito. 🙂

– di tutt’altro tenore la richiesta di un cabarettista che lavora in Lombardia. Con lungimiranza si è informato su cachet e mia disponibilità a partecipare a serate di piazza qualora fosse richiesta la presenza di un prestigiatore illusionista oltre alla sua di comico cabarettista. In cambio mi ha fornito le sue di informazioni ed è nata una simpatia reciproca.

Ci siamo annusati e forse ci siamo anche piaciuti. Se capiterà l’occasione, collaboreremo. Vedremo più avanti.

Credo che tra le due il cabarettista naturale sia però il primo.

PRIMA DI ANDARTENE DAI UN’OCCHIATA

ALL’HOME PAGE DI QUESTO BLOG


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: