Posts Tagged ‘team building’

Effetto wow

10 novembre, 2018

il mentalista Darus con i dirigenti di un importante gruppo bancario italiano

Recentemente sono stato ingaggiato per mettere il mio mentalismo al servizio di un evento facente capo ad un importante gruppo bancario italiano. Nello specifico, diversi direttori e responsabili di aerea si sono riuniti per alcuni giorni per fare formazione e team building in una città del sud Italia e fino a qui tutto normale.

Ciò che mi ha riguardato e che ho gradito che gli organizzatori predisponessero, e per il quale onestamente, ho lavorato tanti anni affinchè avvenisse, è il finale di quella che è stata una complessa e articolata  tabella di marcia:

l‘effetto wow, previsto e programmato, derivante dal “sottoporre” i presenti alle attenzioni di un bravo mentalista, nello specifico, le mie.

Dopo aver svolto attività ludiche e di analisi comportamentali collettive ed aver approfondito tematiche finanziarie e di intelligenza emotiva, è stato ricercato, come ingrediente construens per il gruppo, un qualcosa che uscisse completamente dagli schemi e che fornisse un finale emozionale inaspettato all’esperienza, in modo da renderla indelebile ai partecipanti.

Poteva sembrare un grande fardello da portare, ma come diceva un eroe dei fumetti (emerge il Peter Pan che è in me, ma magari sai anche tu a chi mi riferisco), se si hanno grandi poteri si hanno anche grandi responsabilità ed è stata una succosa soddisfazione assolvere al mio compito riscontrando il successo che ho riscontrato.

Ma oltre al mio, devo dire che d’effetto wow ho anche goduto, in positivo potendo entrare nella vita e nel personale di tanti professionisti del mondo della finanza italiana ed avendo modo di apprezzarne umanità e simpatia e in negativo imbattendomi, nei viaggi aerei programmati per spostarmi, in situazioni al limite dell’assurdo (ma dell’uomo infortunatosi a bordo e soccorso con estremo ritardo ne parlerò in un’altra occasione). Per ora mi fermo qui e ti ringrazio per esserci.

 

 

Annunci

Quale intrattenimento per una convention?

6 novembre, 2008

Spettacoli aziendali

Scegliere un intrattenimento per una convention non è cosa semplice, dato che questa, spesso si articola in diverse fasi durante uno, due o più giorni di meeting, formazione aziendale, team building e così via. Per informazioni e preventivi:

Cell. 349.69.43.66.2  spettacoli@darus.it .

A seconda di come sono articolate le giornate bisogna creare e cercare delle soluzioni ad hoc.

C’è bisogno di un intrattenitore professionista valido, che sappia instaurare un rapporto umano con i convenuti e con un repertorio tale da poter articolare le sue performance in più riprese e con varietà in modo anche da far legare le persone che non si conoscono.

Si deve tener conto per esempio, che anche i seminari più interessanti hanno bisogno di un break distensivo e di una pausa ludica dove invece che un altro relatore intervenga  un artista, per esempio qualcuno in grado di leggere il pensiero o di suggestionare a distanza. Un diversivo che scarichi lo stress eventualmente accumulato.

Micromagia

Si può cercare di rendere la cena con clienti e/o fornitori meno formale e far si che dei miracoli di micromagia possano accadere nelle mani di molti dei presenti, quando sono seduti ad un tavolo.

Si può offrire ai clienti intervenuti uno spettacolo di qualità che li metta a proprio agio per poi relazionarsi con loro nel business.

Si possono…tante cose, basta informarsi e procurarsi artisti giusti ed una buona programmazione.

PRIMA DI ANDARTENE DAI UN’OCCHIATA

ALL’HOME PAGE DI QUESTO BLOG

Spettacolo durante convention

Spettacolo durante convention


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: