Posts Tagged ‘teatro del sale’

Metti uno spettacolo in un ristorante fiorentino…

26 novembre, 2009

Dopo il tutto esaurito dei miei ultimi due  spettacoli al Teatro del Sale di Firenze, è in programma per gennaio 2010 un altro show evento con cena e spettacolo in un bell’hotel-ristorante della stessa città.

Poichè i posti non sono illimitati, data e dettagli saranno rivelati prima agli iscritti  al gruppo facebook dove le informazioni arrivano in tempo reale (clicca qui) poi a coloro che avranno scritto a info@darus.it o a chi lascia un messaggio su questo blog.

In breve vorrei che sulla sedia della foto ti sedessi tu. 🙂

State pronti.

PRIMA DI ANDARTENE DAI UN’OCCHIATA

ALL’HOME PAGE DI QUESTO BLOG

Annunci

Il commento del dott. Bradburne, direttore Fondazione Palazzo Strozzi

19 novembre, 2009

A proposito degli ultimi eventi fiorentini cui ho partecipato, per conto della Fondazione Palazzo Strozzi ed in particolare con gli spettacoli tenuti al Teatro del Sale per gli eventi di contorno legati alla mostra sul Trompe d’oeil “Inganni ad Arte” sono particolarmente soddisfatto, sia perchè è stato registrato il tutto esaurito entrambe le serate,  sia per il riscontro del pubblico che ha risposto calorosamente alle mie sollecitazioni dandomi quella carica che chi calca le tavole di un palcoscenico ben conosce e che una volta provata diventa una sorta di droga.

Senza contare il fatto che con alcuni spettatori presenti si è aperta la possibilità di proporre il mio spettacolo in occasione di eventi e feste private che stanno organizzando.

Oggi però la soddisfazione è aumentata anche per avere ricevuto la recensione del Dr. James M. Bradburne, direttore generale della Fondazione Palazzo Strozzi testimone per due sere delle mie performance, alla cui opinione ovviamente tenevo particolarmente:

It was a pleasure meeting, working with and finally seeing the Mago Darus on the stage of the Teatro del Sale.

His performance is a combination of classic illusions, mixed with a contemporary feeling for psychology, timing and surprise, delivered in a reserved, low-key style that heightens, rather than diminishing, the impact of the illusions“.

(La sua esibizione è una combinazione di illusioni classiche, mescolate con una sensibilità moderna per la psicologia, tempismo e sorpresa, presentata in uno stile intimista e  riservato che aumenta, piuttosto che diminuire, l’impatto delle illusioni).

Thanks a lot, Dr Bradburne.

PRIMA DI ANDARTENE DAI UN’OCCHIATA

ALL’HOME PAGE DI QUESTO BLOG

Teatro del sale, spettacolo magia

11 novembre, 2009

Darus sul palco

Ieri 10 novembre e stasera 11 dello stesso mese, al teatro del sale di Firenze, c’e’ stato e ci sarà il mio spettacolo di magia.

Ci sei stato? Hai assistito all’evento? Cosa ne pensi? Ti e’ piaciuto?

Lascia le tue impressioni tra i commenti.

Grazie.

Darus

(AGGIORNAMENTO: per chi non è riuscito ad entrare al Teatro del Sale, per il sold out, il 15 gennaio 2010 sarò nuovamente in un ristorante a Firenze con il mio spettacolo. Per restare informati su questa data scrivetemi a spettacoli@darus.it . Anche in questa occasione i posti non saranno piu’ di 100. Inoltre chi prenota per tempo beneficerà di uno sconto.

PRIMA DI ANDARTENE DAI UN’OCCHIATA

ALL’HOME PAGE DI QUESTO BLOG

Inganni dell’arte e della mente, al Teatro del Sale

5 novembre, 2009

Fino al 24 gennaio 2010 sarà a Palazzo Strozzi, Firenze, la mostra sul Trompe l’oeil . (Chi non sapesse di che si tratta può documentarsi qui).

Promossa e organizzata da: Fondazione Palazzo Strozzi, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Soprintendenza PSAE e per il Polo Museale della città di Firenze, Opificio delle Pietre Dure di Firenze.

La mostra abbraccia l’intero arco cronologico del trompe-l’œil, riunendo un’antologia di esempi rappresentativi dei suoi diversi aspetti. Pitture parietali d’epoca romana illustrano i motivi dell’antichità classica che per prima ha spinto la “verosimiglianza” fino all’illusionismo.

A proposito di  illusionismi ed inganni (della mente) come evento collaterale a questa importante mostra, al Teatro del Sale verranno organizzate due cene con alcuni piatti “illusionistici”, cui seguirà il mio spettacolo:

Teatro del saleMartedì 10, mercoledì 11 novembre, ore 19.30. Prenotazione tel. +39 055 2001492.

Sempre a Palazzo Strozzi segnalo invece l’8 novembre, alle 15 e 30, lo spettacolo di Silvan per spettatori dai 5 agli 11 anni.

Anche qui serve prenotare. Per coloro che invece non riusciranno ad entrare ci sarà nel cortile del palazzo uno maxischermo attraverso cui seguire lo spettacolo ed anche la presenza dell’amico Valerio Cappellini con le sue magie per tutta la famiglia.

PRIMA DI ANDARTENE DAI UN’OCCHIATA

ALL’HOME PAGE DI QUESTO BLOG

Teatro del Sale: lo spettacolo

2 settembre, 2008

Per info e prenotazioni: www.darus.it

A distanza di qualche mese, dallo spettacolo eseguito al Teatro del Sale di Firenze posto un breve estratto delle riprese fatte per l’occasione.

Fino ad ora mi sono servito di tali riprese nel privato, ovvero per i clienti che volendo prenotare uno spettacolo di magia, ipnosi e mentalismo, gradivano un’anticipazione di quanto avrei proposto, e devo dire che mi hanno portato fortuna. 🙂

Ovviamente chi è interessato può sempre scrivermi per avere accesso ad altri video.

Ora con la ripresa della stagione del Teatro del Sale, che invito tutti a provare, sia per alcuni spettacoli che per come si mangia, mi è venuta voglia di condividere qualcosa. Fatemi sapere se vi piace.

Tutto esaurito

13 marzo, 2008

Darus mentre suggestiona una spettatrice durante un numero di ipnosi
Darus mentre suggestiona una spettatrice durante un numero di ipnosi

Ieri sera ho saputo che il teatro del sale ha chiuso le prenotazioni per il mio spettacolo di magia.

Hanno raggiunto la massima capienza. Wow

Sarà una serata di magia interessante. Chi è rimasto fuori organizzi una festa e mi contatti.

Sono sempre contento di esibirmi in party privati per adulti per un intrattenimento magico (pubblicità progresso).

PRIMA DI ANDARTENE DAI UN’OCCHIATA

ALL’HOME PAGE DI QUESTO BLOG

14 marzo al Teatro del Sale di Firenze

11 marzo, 2008

Interno del Teatro del SaleInterno del Teatro del Sale

Chi l’avrebbe detto, che dopo tanto tempo che ne sento parlare, qualche volta ci sono anche andato a mangiare…sarebbe arrivato il momento di esibirsi li al Teatro del Sale.

(AGGIORNAMENTO DEL 02 SETTEMBRE 2008: coloro che volessero lo stesso spettacolo per un evento o una festa privata possono scrivermi a spettacoli@darus.it o chiamarmi al 349 6943662).

L’ultima volta che si sono stato, l’8 dicembre 2007, e’ stato in occasione di un evento privato in cui un imprenditore faceva il suo pranzo di natale con la sua famiglia e le famiglie dei suoi dipendenti piu’ stretti, molto stretti (erano le sue guardie del corpo, in tutto 22 persone). 😀

Esperienza memorabile, sotto vari aspetti.

Credo lo sarà anche questa. Lo spettacolo si intitola: “Amabil-Mente” ed è descritto qui.

Certo potrebbero esserci anche diverse persone che conosco e che paradossalmente non mi hanno mai visto in un’esibizione completa.

Alcuni hanno “scroccato” qualche esperimento durante una festa informale, una cena o un incontro tra amici in cui, dico la verità, fa sempre piacere provare qualcosa, soprattutto se particolare, altri hanno dovuto sopportare di trovarsi in mezzo alla magia, anche quando non l’avrebbero voluto, ma è il prezzo da pagare nel frequentare un mago.

E’ sempre strano esibirsi di fronte ad amici in occasioni ufficiali per varie ragioni.

In realta’ quelle esperienze di esibizione gratuita sono il concime per poter sempre migliorare, perche’ se chi ti conosce da un pò, rimane stupito o, meglio ancora, sconvolto per quello che ti ha visto fare, allora e’ il momento di poter proporre quell’esperimento anche a degli estranei.

E cosi’ e’ stato. Tanta gavetta, tanti errori ed una strada sia percorsa che da percorrere incredibilmente lunga e faticosa.

La febbre da palcoscenico e da esibizione che ti ha preso da bambino dopo i primi spettacoli ti fa avvertire la magia ed il mistero come una droga insostituibile e quando diventi un adulto ti ritrovi ad essere palesemente un tossico da spettacolo.

Ti circondi di persone, amici, colleghi che hanno la stessa malattia e vai avanti così. Ma questa e’ un’altra storia …

PRIMA DI ANDARTENE DAI UN’OCCHIATA

ALL’HOME PAGE DI QUESTO BLOG

Spettacolo in provincia di Bergamo

4 marzo, 2008

E sabato, lo spettacolo e’ stato fatto. In un teatrino delizioso, a Sorisole, provincia di Bergamo alla presenza di circa 200 persone si e’ tenuta la serata di magia che mi vedeva coinvolto.

Mi sono divertito. Il pubblico e’ stato molto partecipe. Alle volte puo’ capitare che per uno o piu’ esperimenti qualche spettatore sia restio a venire sul palco quando chiamato. Invece il primo marzo in quel teatro dell’ottocento, tutti i chiamati avevano il sorriso sulle labbra, disposti a collaborare. Ne sono rimasto contento anche perchè leggere il pensiero è sempre impegnativo e per nulla sicuro.

Tra gli spettatori anche qualche amico, collega prestigiatore da Milano con consorte mi ha onorato della propria presenza. Altri ne aspettavo ma pur di non arrivare a destinazione si sono fatti tamponare ad un distributore vicino Padova.

Spero nella prossima occasione.

Il prossimo spettacolo pubblico come gia’ scritto sara’ il 14 marzo al Teatro del Sale di Firenze, ma ne parlerò meglio nei prossimi giorni.

Per ora mi fermo qui e ringrazio gli organizzatori di Sorisole per avermi invitato.

Buone cose a tutti.

Giro d’Italia magico

20 febbraio, 2008

Il primo marzo sarò in un teatro in provincia di Bergamo ma non ho ancora capito esattamente in quale paese esattamente. (Aggiornamento: Sorisole in provincia di Bergamo l’1 marzo al cineteatro di SORISOLE inizio spettacolo alle ore 21,00).

Il teatro e’ il cineteatro accanto alla chiesa di Sorisole in piazza S. Pietro.

Lo spettacolo prevede un intrattenimento legato a lettura del pensiero, telepatia e telecinesi il tutto intrecciato con dei classici di magia.

Il 14 marzo invece lo spettacolo lo farò al Teatro del Sale a Firenze in via dei Macci. Per quella data e’ previsto uno spettacolo di mentalismo e lettura del pensiero molto interessante.

In entrambi le occasioni sara’ il pubblico ad essere protagonista. Ipnosi, suggestione e lettura del pensiero

Spero di vedere qualche lettore del blog e di leggere qualche commento.

A presto.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: